Progetto HempCluB

Il progetto “Competent and Connected Clusters Unfold the Hemp Industry Potential for the European Bioeconomy (HempCluB)” è un progetto COSME dell’UE coordinato dal Cluster LGCA che riunisce ben 7 cluster e associazioni operanti nei settori della produzione primaria di canapa, bioeconomia, meccatronica e chimica verde provenienti da Italia, Repubblica Ceca, Romania, Austria e Portogallo.

Il progetto HempCluB si pone come obiettivo la valorizzazione del potenziale della canapa creando catene del valore europee per applicazioni biobased e nuove opportunità commerciali per produttori primari e aziende chimiche. Con le sue proprietà chimiche, impatti ambientali, alto rendimento e ampia gamma di applicazioni, la canapa è una coltura preziosa per il settore della bioeconomia, che contribuisce al raggiungimento della neutralità climatica, sebbene rappresenti ancora una coltura di nicchia in tutta Europa.

HempClub come “European Strategic Cluster Partnership”, promuove la collaborazione, le strategie sincronizzate e incoraggia investimenti interregionali innovativi per migliorare l’eccellenza dei differenti cluster. Attraverso l’apprendimento reciproco e la mobilità delle PMI e di altri settori interessati, HempClub mira a valorizzare il potenziale di sfruttamento della biomassa supportando l’attuazione della piattaforma ClusterXchange.

 

Obiettivi

Gli obiettivi specifici del progetto HempClub sono:

  • Migliorare le capacità gestionali dei cluster manager attraverso un percorso formativo multidisciplinare che coinvolgerà almeno 14 manager per il conseguimento della certificazione Cluster Excellence Label per almeno 4 cluster.
  • Rafforzare la capacità di eccellenza dei cluster migliorando il portafoglio di servizi di supporto alle imprese. Saranno sviluppati almeno 14 nuovi servizi che coinvolgono un minimo di 300 PMI dell’UE.
  • Facilitare le attività collaborative B2B e C2C per rafforzare le strategie interregionali per la bioeconomia, definendo 20 nuovi progetti di cooperazione interregionale e creando 2 catene del valore nel settore della canapa.
  • Organizzazione di almeno 80 opportunità ClusterXchange come scambi a breve termine per migliorare la collaborazione e le attività di networking tra organizzazioni europee.
  • Promuovere l’internazionalizzazione, il trasferimento di tecnologie e conoscenze attraverso l’attivazione di nuove opportunità di crescita e capacità di eccellenza per i cluster ei loro membri.

 

ClusterXchange

ClusterXchange è un nuovo schema pilota per supportare gli scambi a breve termine per collegare in modo efficiente gli ecosistemi industriali europei. Lo schema facilita la cooperazione transnazionale, l’apprendimento tra pari, il networking e l’adozione dell’innovazione tra attori di diversi distretti industriali.

In questo contesto, HempClub mira a implementare lo strumento digitale ClusterXchange IT per connettere diversi attori all’interno della catena del valore della canapa e a favorire lo scambio di buone pratiche e conoscenze. Il progetto realizzerà almeno 80 scambi a breve termine che coinvolgono PMI, supporto all’implementazione, fornitori di formazione, autorità pubbliche e grandi aziende coinvolte o interessate al settore della canapa. Gli scambi a breve termine sono definiti come scambi temporanei tra un’organizzazione in visita e un’organizzazione ospitante appartenente a diversi paesi partecipanti al COSME. Gli scambi includeranno diverse attività come quelle di formazione per i partecipanti in visita, condivisione di informazioni ed esperienze tra l’organizzazione in visita e l’organizzazione ospitante, miglioramento dell’accesso al mercato e identificazione di potenziali partner per nuove organizzazioni di cluster e altre organizzazioni di supporto per l’espansione, supporto per la creazione di reti tra i cluster, strategie di supporto e attività del partenariato. La maggior parte di questi scambi avrà una durata di cinque giorni lavorativi con una distanza tra le due organizzazioni coinvolte di oltre 200 chilometri. Verrà fornita una somma forfettaria per sostenere le spese di alloggio e soggiorno durante lo scambio.

 

Se vuoi saperne di più sul progetto, seguici sui social:

 

Se sei interessato a partecipare al programma di mobilità ClusterXchange, contattaci: hempclubeu@gmail.com

 

Dettagli

  • Budget: 578.972,48 €
  • Contributo: 426.976,00 €
  • Durata del progetto: 24 mesi
  • Data di inizio: 01 febbraio 2022
  • Ente coordinatore: Lombardy Green Chemistry Association (IT)
  • Numero di partner: 7; Lombardy Green Chemistry Association (IT), Czech Hemp Cluster (CZ), Federcanapa (IT), Asociatia Ind-agro-pol (RO), Produtech-associacao Para As Tecnologias De Producao Sustentavel (PT), Spring Sustainable Processes And Resources For Innovation And National Growth (IT), Standortagentur Tirol Gmbh (AT).