Istituto Sperimentale Italiano Lazzaro Spallanzani

Sede Operativa: Loc. La Quercia snc - 26027 Rivolta D'Adda (CR)

Tel.: 0363 78883

Email: [email protected]

Sito web: www.istitutospallanzani.it

 

Ente nazionale di ricerca, sperimentazione e alta formazione, senza fini di lucro. Gli attuali ambiti principali di attività fanno riferimento a:

  • riproduzione animale, selezione genetica, genetica di popolazioni;
  • bioinformatica e statistica;
  • sicurezza alimentare e tracciabilità dei prodotti di origine animale;
  • antibiotico resistenza e resistenza alle malattie, test in vitro alternativi alla sperimentazione animale, tipizzazione e caratterizzazione genetica di specie in via di estinzione (dai mammiferi domestici, ai cani, ai pesci ed alle api);
  • acquacoltura;
  • microalghe e bioremediation.

 

I settori più strettamente connessi all’area della “chimica verde” sono quelli delle microalghe e cosmetologia che vengono di seguito dettagliati.

  • Settore Microalghe: gli studi finora effettuati sulla grande varietà esistente e sui loro derivati ad alto valore biologico indicano che questi microrganismi possono potenzialmente rivoluzionare un gran numero di settori biotecnologi. L’Istituto ha iniziato a studiare e lavorare sulle microalghe, partendo dal settore dell’acquacoltura. Le tematiche prioritarie sono:
    • bio-remediation, mediante coltivazione sperimentale di microalghe su reflui agricoli
    • ricerca ed estrazione di molecole bioattive di interesse per i settori cosmetico, farmacologico e nutraceutico
    • produzione di alimenti per lo zooplancton nelle avannotterie o mangime per pesci
    • sviluppo di vere e proprie bioraffinerie che abbiano una forte applicazione territoriale e positive ripercussioni di tipo socio-economico, tecnico-scientifiche e ambientali
    • utilizzo di specie algali nella produzione di prodotti cosmetici.
  • Settore Cosmetologico, con i laboratori di Microbiologia e di Chimica Analitica (Staff di ricerca: 2 persone).